Islanda – di Paolo Cotica

Paolo Cotica è nato a Milano nel 1986 ma da sempre è residente ad Asola, in provincia di Mantova.

Si è avvicinato alla fotografia di paesaggio più di 15 anni fa, attratto dall’idea di portare con sé un ricordo degli allora sporadici luoghi che gli capitava di visitare.

Da allora questa idea continua ad accompagnarlo ogni volta che posiziona accuratamente la reflex sul cavalletto prima di scattare, unita però ad un profondo e passionevole senso di immersione nella scena, nell’ambiente che in quel momento lo avvolge.

Cotica pensa che la fotografia di paesaggio crei un legame a doppio filo con il territorio diventando così anche un pretesto per scoprire nuovi meravigliosi scenari che ci portano a stringere con essi legami più profondi di quello che la nostra vita frenetica ci imporrebbe.

Crede che l’Islanda rappresenti una sorta di paradiso fotografico per chiunque. Il paesaggio di questo paese è strabiliante e ci regala l’impressione di ritrovare la bellezza delle origini. 

More from Alessandro Gogna
Il mese mirabile dei fratelli Masé-Dari
di Ledo Stefanini Federico Masé-Dari, detto Fred, era del 1910, e il...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.